Anche se in molti si affidano ancora alla carta stampata, prende sempre più piede anche in Italia la pratica di ricevere le bollette per via